TM1.php

Spagna - Costa Brava


La Costa Brava è la destinazione ideale per chi ama abbinare escursioni a cavallo, con una vacanza culturale, percorrendo itinerari che hanno visto passare personaggi come Gaudì, Picasso, Dalì, Mirò. Paesini medievali di pescatori spuntano lungo la costa nascosti da romantiche baie rocciose, colline ricoperte di pini si alternano a lunghe spiagge di sabbia. La peculiarità di queste escursioni sono le passeggiate attraverso antichi villaggi, lunghi canter tra la campagna del litorale e sulla spiaggia alle prime luci dell’alba, e come sfondo i Pirenei.

Per chi non conosce la città di Barcellona, consigliamo di allungare la vacanza, per ammirare l’architettura di Gaudi, il museo di Picasso e perché no, assaporare le gustose tapas lungo la Ramblas.

Trekking del Mediterraneo

Un escursione itinerante che vi darà l’opportunità di conoscere l’affascinante Catalogna. Durante la settimana si attraversano paesaggi collinari, villaggi medievali fino a raggiungere le splendide spiagge del Mediterraneo. La distanza totale percorsa è di circa 180km, cavalcando una media di 3/7 ore al giorno.

Triangolo di Dali

Un itinerario originale, all’insegna dell’arte e cultura, inseguendo i luoghi del grande pittore surrealista, unisce i paesi di Púbol e Cadaqués passando per Figueres. In questi tre luoghi troverete le chiavi per interpretare le opere di questo pittore catalano così singolare ed eccentrico. Inoltre scoprirete l’incanto delle splendide spiagge dorate nella Baia de Roses e la costa incontaminata del Parco Naturale di Cabo de Creus. La distanza totale percorsa è di circa 180km, cavalcando una media di 3/6 ore al giorno.

Trekking del Pirata

Un escursione itinerante lungo la costa Mediterranea seguendo le tracce del noto pirata ottomano Barba Rossa. Una zona caratterizzata da ripide scogliere, calette nascoste e spiagge incantevoli. Durante la settimana si attraversano ben 4 Parchi Naturali, in programma anche una visita di Cadaqués, considerata la perla della Costa Brava. La distanza totale percorsa è di circa 150km, cavalcando una media di 3/6 ore al giorno

Cavalli

Principalmente spagnoli e hispano/arabi, il carattere fiero, generoso e docile lo rende un divertente compagno di viaggi.

Andatura

Varia in base alle zone e alle capacità del gruppo, ci saranno diverse opportunità di trottare e galoppare.

Difficoltà

Il livello di difficoltà dei percorsi è intermedio/avanzato.

Requisiti

Per partecipare a queste escursioni è necessario essere cavalieri esperti, abituati a montare in gruppo in spazi aperti ed essere allenati a stare in sella lunghe ore; durante alcune giornate sono previste 6/7 ore in sella.

Il peso limite è di di 90 kg, ci sono anche alcuni cavalli adatti anche per cavalieri esperti che superano il peso limite, sono però soggetti a disponibilità.

Sella

Si utilizzano principalmente selle da trekking, a disposizione anche alcune selle spagnole, ideali per chi pratica monta western.

Gruppo

Formato in genere da un minimo di 4 a un massimo di 12 persone, in genere la media è di 8 partecipanti.


Di seguito una breve descrizione delle escursioni proposte, i programmi possono subire delle variazioni, in base al periodo, al gruppo e condizioni climatiche, in alcune occasioni il percorso può essere invertito.

Trekking del Mediterraneo

Un escursione itinerante, che vi darà l’opportunità di conoscere l’autentica Costa Brava. Durante la settimana si attraversano paesaggi collinari, paesini medievali fino a raggiungere le splendide spiagge del Mediterraneo. La distanza totale percorsa è di circa 180km, cavalcando una media di 3/7 ore al giorno.

I punti forte di questa escursione sono:

  • Veloci ed emozionanti galoppi
  • Cavalcate attraverso dune di sabbia e foreste di pini
  • Picnic su un dirupo, uno dei punti più alti della Costa Brava
  • Visita dei paesini medievali
  • Cavalcata in spiaggia

N.B Per questioni di sicurezza da giugno a settembre (inclusi) non è possibile cavalcare in spiaggia e lungo il bagnasciuga, si monta lungo i sentieri non lontano dal mare.

Di seguito un esempio del itinerario proposto, il programma può subire delle variazioni, in base al periodo, al gruppo e condizioni climatiche, ma sempre nel vostro migliore interesse.

Day by day

1°giorno – Pick up dall’aeroporto di Barcelona alle 17.00 o da Girona alle 18.30, transfers al maneggio Mas Alba. Mas Alba è una tipica casa catalana del del XVI secolo costruita con sassi naturali; da allora questa splendida fattoria è stata gestita dalla stessa famiglia. Da qui c’è un ottima vista sui verdi prati, i boschi e i cavalli al pascolo offrendo ai visitatori un paesaggio pittoresco.

2°giorno – Partendo da Mas Alba, si cavalca in direzione sud attraverso boschi di querce e pini. Immersi nella silenziosa natura spicca il gradevole profumo dei pini, del rosmarino e timo selvaggio. Si percorre un antico sentiero romano dove per pranzo si è accolti da Joȃn che vi offrirà specialità catalane nel “ristorante Bufalo”.

Dopo pranzo si continua a cavalcare lungo la riva del fiume Ter, il terreno offre l’opportunità di alcuni piacevoli canter, nel pomeriggio si raggiunge Peratallada, uno dei villaggi più belli della Costa Brava.

Il vecchio villaggio è circondato da mura e accoglie al suo interno graziose case in pietra naturale. La pavimentazione in pietra a mosaico per le strette strade mostrano i segni di carrozze dei tempi antichi. Dopo la lunga giornata sistemazione in una pensione molto accogliente a gestione famigliare.

3°giorno – Si continua la cavalcata attraverso altri paesini medievali e la splendida campagna Catalana. Si pranza in un ristorante tipico (questo è l’unico a vs spese). Nel pomeriggio si raggiunge la foresta di pini sul mediterraneo dove si trotta e galoppa sulla soffice sabbia della baia di Pals. Alla fine della giornata potrete rilassarvi con una nuotata nel Mar Mediterraneo. Pernottamento all’albergo Picasso.

4°giorno -In mattinata si raggiunge la cima della montagna Montgri Massif dove potrete ammirare una magnifica vista della costa e del mare, dopo un delizioso picnic si prosegue lungo l’altopiano delle montagne costiere. Nel pomeriggio si discende la montagna e si raggiunge la costa. Pernottamento in un hotel sulla spiaggia nella baia di Roses (nei mesi più freddi il pernottamento in genere è in un caratteristico mulino del XVI secolo).

5°giorno – Sveglia mattutina per godersi un galoppo alle prime luci dell’alba. Dopo una bella cavalcata in spiaggia si può fare una “seconda colazione” nel villaggio di pescatori di Sant Pere. Si prosegue lungo il fiume Fluvia nell’entroterra e si raggiunge la casa di un amico, situata in una splendida posizione in riva al fiume.

Si conclude la giornata in relax nell’accogliente e caratteristico giardino, mentre i cavalli possono godersi in libertà il grande prato vicino a casa.

6°giorno – Oggi si rientra al punto di partenza, il ranch Mas Alba: si segue un sentiero lungo il fiume, si attraversano boschi, prati e incantevoli paesini di pietra naturale. Nel pomeriggio relax in piscina e ultima cena con i compagni di viaggio.

7°giorno -Dopo colazione transfer per l’aeroporto di Barcellona o Girona

Triangolo di Dalì

Una settimana all’insegna dell’arte sulle tracce del più grande surrealista e uno dei più famosi artisti del XX secolo. L’itinerario unisce i paesi di Púbol e Cadaqués passando per Figueres. Inoltre scoprirete l’incanto delle splendide spiagge della Baia de Roses e la costa incontaminata del Parco Naturale di Cabo de Creus. La distanza percorsa è di circa 180km, cavalcando una media di 3/6 ore al giorno.

I punti forte di questa escursione sono:

  • Visita del castello di Púbol
  • Incantevoli percorsi attraverso villaggi scavati nell’arenaria
  • Emozionante galoppata in spiaggia
  • Visita del Teatro-Museo Dalí a Figueres
  • Cavalcata attarverso il Parco naturale di cabo de Creus

N.B >>> Dal 15 giugno al 15 settembre non è possibile cavalcare in spiaggia.

Per ricevere il programma giornaliero contattateci

Trekking del Pirata

Un escursione itinerante di 6 notti/ 5 giorni a cavallo – si esplora la costa catalana non lontano dal confine con la Francia. Una zona spettacolare caratterizzata da ripide scogliere, calette nascoste e spiagge incantevoli. Durante la settimana si attraversano ben 4 Parchi Naturali, in programma anche una visita di Cadaqués, considerata la perla della Costa Brava. La distanza totale percorsa è di circa 150km, cavalcando una media di 3/6 ore al giorno.

I punti forte di questa escursione sono:

  • Bellissimi scorci panoramici tra le scogliere del Mar Mediterraneo
  • Emozionante galoppata in spiaggia
  • Visita della splendida Cadaques
  • Ben 4 Parchi Narurali in un solo trekking
  • N.B >>> Dal 15 giugno al 15 settembre non è possibile cavalcare in spiaggia.

    Per ricevere il programma giornaliero contattateci


Gli alloggi sono stati selezionati con attenzione, durante la settimana si pernotta in pensioni a gestione famigliare o piccoli alberghi. A disposizione stanze doppie e matrimoniali in genere con bagno privato, non sempre limitrofo, in alcune occasioni è necessario condividere il bagno.

Per chi preferisce la stanza singola si raccomanda di prenotare con largo anticipo.I bagagli vengono trasporti da una macchina e lasciati nelle varie reception degli alberghi, ognuno è responsabile di trasportarli nei propri alloggi e riportarli in reception il giorno seguente.

Costi 2018

Trekking del Mediterraneo >>> 1.190€ – 6 notti/ 5 giorni a cavallo

Triangolo di Dalì >>> 1.380€ – 7 notti/ 6 giorni a cavallo

Trekking del Pirata >>> 1.190€ – 6 notti/ 5 giorni a cavallo

Incluso: Alloggio, attività a cavallo come da itinerario, colazione, cena e la maggior parte dei pranzi

Escluso: Volo aereo, transfer e assicurazione

Da pagare in loco: transfer, caffè, bibite, alcolici, 1/2 pranzi e mance

TRANSFER: 80€ da/al aeroporto di Barcellona – 60€ da/al aeroporto di Girona – in orari prestabiliti.

Supplemento singola: 30€ a notte. Se si prenota una stanza in condivisione ma non si trova la persona con cui condividere è necessario pagare il supplemento per la stanza singola. Non è necessario pagare un costo extra solo nel caso che si prenoti il viaggio due mesi prima della partenza.

Come arrivare…

L’aeroporto più vicino è Girona, nonostante il transfer sia disponibile anche per l’aeroporto di Barcellona. Dall’Italia ci sono numerosi voli e offerte interessanti da tutte le città principali italiane. Il transfer dal/al aeroporto è organizzato in orari prestabiliti e si paga in loco.

Quando andare…

Organizziamo partenze tutto l’anno, maggiormente concentrate tra febbraio e dicembre.
La costa Brava ha un clima di tipo mediterraneo, con estati caldi e inverni miti.

Pin It