MONGOLIABIG

Mongolia - Deserto & Valle del Orkhon

Le vaste steppe della Mongolia furono la patria delle più grandi mandrie di cavalli che il mondo abbia mai visto: si narra che furono proprio i mongoli i primi a salire in groppa a un cavallo, aprendo nuovi e vasti orizzonti.

Questa non è solo una vacanza a cavallo ma è anche un viaggio culturale: scegliere questa destinazione significa voler conoscere e sperimentare una realtà completamente diversa e lontana dal nostro modo di vivere. I mongoli sono un popolo molto ospitale e trascorrere del tempo con loro è un vero onore.

La vostra guida è nata e cresciuta in questo territorio vasto e incontaminato dove non ci sono recinzioni, sentieri o pali della luce, gli unici segni di vita sono i pastori nomadi che si incontrano lungo il cammino.

Per molti secoli la Valle del Orkhon fu la sede del potere imperiale delle steppe. Inserito nel 2004 tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO quale esempio di evoluzione delle tradizioni pastorali nomadi nell’arco di due millenni.

Tutti i trekking che organizziamo sono itineranti e vi offrono l’opportunità di esplorare le zone più interessanti, dalle steppe semi desertiche alla cascata del Orkhon, dove il fiume Orhon precipita in un canyon formatosi, a causa di un terremoto, oltre 20.0000 anni fa .

Trascorrerete del tempo con una famiglia nomade è un occasione unica per conoscere la vita quotidiana di questo popolo, inoltre in programma varie visite in siti culturali come Karakorum, l’antica capitale mongola fondata nel 1235 dal figlio di Genghis Khan.

Una delle nostre proposte è ideale anche per chi non è particolarmente allenato e preferisce non montare tutti i giorni. Anche chi accompagna e non monta è il benvenuto, si può muovere in macchina e raggiungere il gruppo per pranzo e a fine giornata.

Cavalli

Pony mongoli, ottimi compagni di viaggio, agili e veloci, nonostante le misure ridotte.

Difficoltà

Intermedio/avanzato

Requisiti

Per partecipare a questo viaggio è necessario avere un buon equilibrio in sella ed essere sciolti alle tre andature e abituati a montare in gruppo in spazi aperti.

I mongoli trottano e galoppano sempre in assetto leggero, i cavalli non sono abituati ad avere qualcuno seduto sulla groppa. Per poter affrontare lunghi trotti e galoppi, anche fino a 20 minuti è necessario un buon allenamento. Alcune giornate possono raggiungere le 7 ore in sella.

Il peso limite è di 95kg.

Gruppo

Il gruppo è internazionale e formato normalmente da un massimo di 10 persone.

Di seguito una breve presentazione degli itinerari proposti, per ricevere l’itinerario giornaliero non esitate a contattarci.

Orkhon Valley Camping Trail

Durante questo trekking itinerante visiterete le zone più remote della valle del Orkhon. Un veicolo per il supporto logistico vi seguirà, ad eccezione dei tre giorni durante i quali si esplora il Parco Naiman Nuur, in questa occasione tutto l’equipaggiamento viene caricato su animali da soma, gli yak, i buoi tibetani. Pernottamento in semplici tende da campeggio, è prevista una notte in ger, accanto a una famiglia nomade e una notte in un accampamento semi-permanente.

Orkhon Valley Ger Trail

Durante questo trekking a cavallo si cavalca lungo il fiume Orhon pernottando in accampamenti semi-permanenti in comode Gers, fornite con letti e coperte. Anche in questa occasione una notte si dorme accanto a una famiglia nomade, il supporto logistico è fornito da un veicolo.

L’escursione termina nel Parco Nazionale di Hustai, noto per il progetto di conservazione dei cavalli cavalli selvatici Takhi.

Questo viaggio potrebbe andare bene anche per chi accompagna e non monta, o clienti che non desiderano montare tutti i giorni. Chi non monta si può muovere in macchina (N.B > l’autista spesso no parla l’inglese) e può raggiungere il gruppo per pranzo e a fine giornata.

Dunes and Steppes of Mongolia

Durante questo viaggio a cavallo si esplorano due zone molto diverse, le dune e le steppe della Mongolia centrale, offrendovi la divertente opportunità di cavalcare affiancati da dei cammelli, simpatici compagni di viaggio su cui verranno caricati i vostri bagagli, nel deserto Bayan Gobi per poi raggiungere la valle del Orkhon.

Pernottamento in semplici tende da campeggio, è prevista una notte in ger, accanto a una famiglia nomade e una notte in un accampamento semi-permanenete.


Costi 2018

ORKHON VALLEY CAMPING TRAIL (12 notti) >> 1.495€

ORKHON VALLEY GER TRAIL (12 notti) >> 1.985€

DUNES AND STEPPES OF MONGOLIA (12 notti) >> 1.595€

Incluso: interprete in lingua inglese, attività a cavallo, pensione completa /eccetto una cena l’ultimo giorno) alloggi, equipaggiamento per il campeggio (eccetto il sacco a pelo), trasporti locali, tour e visite come da programma, transfer da/al aeroporto in orari prestabiliti.

Da pagare in loco: bevande, birra, vino, una cena e mance

Escluso: volo internazionale, assicurazione ed eventuale notte a Ulaanbaatar, se necessaria.

N.B – I prezzi indicati sono approssimativi, variano in base al tasso di cambio e al numero di partecipanti. Per ricevere i costi esatti, contattateci

Quando andare…

Organizziamo partenze da maggio a settembre.

In estate le giornate sono in genere chiare e luminose. Fine giugno, luglio e agosto possono esserci brevi ma intense precipitazioni. Il tempo è variabile , con giornate calde e notti che possono essere molto fresche.

Come arrivare…

L’aeroporto più vicino è Ulaanbaatar.

I clienti vengono accolti in aeroporto per poi raggiungere in macchina il punto di partenza del viaggio, la valle del Orkhon si trova a circa 320km ad ovest della capitale.

Pin It